ADMOR – ADOCES

L’Associazione Donatori Midollo Osseo e Ricerca è nata vent’anni fa a Paese (Treviso) come gruppo fondatore della realtà provinciale, con lo scopo di promuovere la donazione del midollo osseo per incrementare il numero degli iscritti al Registro IBMDR, a favore di tutti i malati candidati al trapianto che non trovano nell’ambito della propria famiglia un donatore compatibile.

Negli anni seguenti si è impegnata anche nella sensibilizzazione dei genitori alla donazione solidale del sangue del cordone ombelicale, altra fonte importante di cellule staminali per il trapianto di midollo osseo.

Fa parte di ADOCES Regione Veneto e della Federazione Italiana ADOCES, entrambe con sede legale a Verona.

I soci donatori, tipizzati e iscritti al Registro IBMDR, sono circa 10.000, dei quali 106 sono donatori effettivi, mentre migliaia sono le mamme donatrici di sangue cordonale e 16 le unità compatibili inviate dalla Banca di Treviso a Centri di Trapianto italiani ed esteri.

L’Associazione opera nelle province di Treviso, Belluno e Venezia in convenzione con l’Azienda Ulss 2 di Treviso e Ulss 1 di Belluno. Tramite i propri volontari collabora quotidianamente con il personale dell’Ospedale di Treviso, con la Banca del Sangue del cordone ombelicale per la gestione di appuntamenti, richiami e altre mansioni di segreteria.

È supportata da un Comitato scientifico composto da medici trapiantologi, trasfusionisti, genetisti, ostetriche, biologi, volontari ed esperti di comunicazione.

Promuove e patrocina corsi di formazione e aggiornamento per i volontari, ostetriche e professionisti sanitari e incontri di sensibilizzazione con gli studenti degli istituti superiori.

 

Il sostegno alle attività di ricerca

 

Per conoscere in modo più approfondito la tematica della donazione del sangue cordonale visita anche www.adoces.it/donazione-sangue-cordone/